Calendario Eventi

Milano

Chiesa di S. Maria Annunciata in Chiesa Rossa, Salone Don Giulio, via Neera 24

NON CHIAMIAMOLO CONCERTO!

Sabato 09 Marzo 2024 ore 19:00
Milano

Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci - Sala del Cenacolo, Via San Vittore 21

TRA SACRO E PROFANO

Domenica 10 Marzo 2024 ore 17:30
Milano

Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci - Sala del Cenacolo, Via San Vittore 21

PASSIONE

Domenica 24 Marzo 2024 ore 17:30
Milano

Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci - Sala del Cenacolo, Via San Vittore 21

SUL PALCO DE LA RISONANZA

Domenica 07 Aprile 2024 ore 17:30
Milano

Chiesa di S. Maria Annunciata in Chiesa Rossa, Salone Don Giulio, via Neera 24

FLAUTI MAGICI

Domenica 21 Aprile 2024 ore 19:00
Taipei, TAIWAN

National Theater and Concert Hall di Taipei

FURIOSO HÄNDEL

Giovedì 02 Maggio 2024 ore 19:30
Taipei, TAIWAN

National Theater and Concert Hall di Taipei

TERAKADO - BONIZZONI. CONCERTO IN DUO

Venerdì 03 Maggio 2024 ore 19:30
Weiwuying, TAIWAN

National Kaohsiung Center for the Arts

FURIOSO HÄNDEL

Sabato 04 Maggio 2024 ore 19:30
Milano

Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci - Sala del Cenacolo, Via San Vittore 21

LA RISONANZA SCHOLAR - INVIOLATA

Sabato 18 Maggio 2024 ore 17:30
Milano

Centro Asteria - P.za Francesco Carrara 17, 20141 Milano

KAFKA E I LINGUAGGI MUSICALI

Giovedì 23 Maggio 2024 ore 18:30
Milano

Fabbrica del Vapore Via Giulio Cesare Procaccini 4

INTERMEZZO BUFFO

Martedì 11 Giugno 2024 ore 20:30
La Tremblade, FRANCIA
None

INTERMÈDE COMIQUE

Giovedì 13 Giugno 2024
Milano

Fabbrica del Vapore Via Giulio Cesare Procaccini 4

MAGIE E INCANTESIMI NOTTURNI

Venerdì 21 Giugno 2024 ore 20:30
Saint-Michel en Thiérache, FRANCE

Abbaye de Saint-Michel en Thiérache

SORTILÈGES DE L'AMOUR ET DE LA NUIT

Domenica 23 Giugno 2024 ore 11:30

Discografia

Alcuni dei momenti più belli della mia vita musicale, li ho vissuti registrando. Qui trovate un elenco dei numerosissimi dischi che abbiamo prodotto: quelli che ho registrato da solo, quelli che ho fatto con pochi amici, e quelli con molti. Sono tanti, forse troppi, ma tanti sono gli anni che mi vedono calcare le scene, soprattutto con La Risonanza. La registrazione che ha significato di più per me? Le cantate italiane di Handel, senz’altro. Il disco che mi ha coinvolto di più emotivamente? Didone e Enea. Quello che mi appassiona di più? Quello che non abbiamo ancora registrato, ma a cui stiamo già lavorando!